venerdì 1 settembre 2017

Cavolfiore al cartoccio

Arriva questo periodo dell'estate che oltre alla disperazione per il rientro a lavoro mi prende anche una irrefrenabile inappetenza nei confronti di tutte quelle verdure estive che hanno riempito la mia tavola per oltre tre mesi e comincio a sognare broccoli, cavolfiori, verze.....

Oggi al supermercato mentre guardavo sconsolata peperoni, zucchine e melanzane mi sono ritrovata davanti a dei fantastici e ammiccanti cavolfiori bianchi che sono saltati di loro spontanea volontà nel carrello (sono consapevole che non sono ancora di stagione, ma giuro che hanno fatto tutto loro e sono stata minacciata dal loro capo).

A questo punto con la verdura dell'autunno nella busta della spesa e sfidando il grande caldo, mi sono fatta coraggio e ho acceso il forno.

Il risultato è stata questa fantastica e velocissima ricetta che voi potete modificare semplicemente modificando le spezie e gli aromi.






Cavolfiore al cartoccio 

Un cavolfiore grande
Paprika dolce
Curcuma
Peperoncino
olio e sale


Lavare e asciugare il cavolfiore, bagnare e strizzare un grande foglio di carta forno e adagiarvi sopra il cavolfiore intero e spennellarlo con dell'olio.

Condire il tutto con le spezie. Chiudere la carta forno accartocciandola intorno e mettere in forno caldo per almeno 40 minuti (logicamente il tempo di cottura dipenderà dalla grandezza del cavolfiore, ma i può controllare la cottura  e infilando una spaghetto o uno stecchino da spiedino: è cotto quando è abbastanza morbido da farlo entrare).

Togliete dal forno, scartate e affettate!






2 commenti:

  1. ��buonooo!!! ����anche a me saltano le cioccolate da sole nel carrello ma ti reeeeeendi contooo???����

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...